carta di credito

Bonus luce e gas 2020: ecco come richiederlo

Tutte le agevolazioni in bolletta per nuclei familiari numerosi, a basso reddito o con componenti gravemente malati

17 settembre 2020 / Notizie

Banner Servizio Badante

Il bonus sociale luce e il bonus sociale gas sono degli sconti in bolletta introdotti dal governo e resi operativi dall'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente con la collaborazione dei Comuni per aiutare le famiglie con un reddito basso o che hanno componenti con gravi problemi di salute e che utilizzano apparecchiature mediche alimentate con l'energia elettrica. Per ottenere il bonus luce e gas è necessario presentare un’apposita domanda al proprio Comune di residenza o presso un Centro di assistenza fiscale (Caf). Il bonus sociale luce 2020 può essere richiesto dai clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica con almeno uno dei seguenti requisiti: Isee fino a 8.265 euro; Isee fino a 20.000 euro per le famiglie numerose (almeno 4 figli a carico); malati gravi che sono costretti ad usare apparecchiature mediche elettriche. Il valore del bonus dipende dal numero di componenti della famiglia: 125 euro fino a due componenti, 148 euro fino a quattro componenti, 173 euro oltre i quattro componenti. Lo sconto viene applicato direttamente in bolletta. Il bonus luce per disagio fisico non è invece legato all'Isee, ma all'uso di specifiche apparecchiature mediche salvavita, dette elettromedicali. Nel caso di disagio fisico, l'ammontare del bonus luce dipende dal consumo annuo dell'apparecchiatura e dall'eventuale necessità di richiedere al fornitore un aumento di potenza del contatore. Per il 2020 il bonus luce per disagio fisico varia da un minimo di 185 euro a un massimo di 663 euro.

Il bonus gas è uno sconto in bolletta riservato alle famiglie in situazione di disagio economico con Isee fino a 8.265 euro o Isee fino a 20.000 euro per le famiglie numerose (oltre 3 figli a carico). Per chiedere il bonus sociale gas è necessario essere allacciati alla rete cittadina del gas. L'importo del bonus sociale gas 2020 è legato a diversi fattori tra cui il numero di componenti della famiglia (ci sono due soglie: da 1 a 4 persone e oltre le 4 persone). Un secondo fattore che incide sull'importo del bonus sociale gas è il Comune di residenza in base alle esigenze dei singoli territori.

Parlato

Contattaci